Logo dell'associazione Salta direttamente ai contenuti
Arti marziali e infanzia

Arti marziali: perfette per i bambini. Judo, karate, ju-jitsu e taekwondo: le discipline orientali sono ideali per i più piccoli perché consentono uno sviluppo armonico del fisico e della mente.

KARATE

  • Benefici: Il karateka è un atleta scattante, con una grande resistenza aerobica, dalla muscolatura armonica e mai abbondante, allenarsi per il kata, poi, è una vera e propria ginnastica posturale. Aiuta a correggere atteggiamenti scoliotici o cifotici e, nei bambini, può servire anche in caso di leggera dismetria agli arti (una gamba più lunga dell'altra);
  • Per chi è indicato: Il karate può essere praticato da tutti, senza distinzione di sesso o di età, ovviamente adattando la pratica alla condizione fisica di ciascuno, è uno sport ideale per chi voglia diventare più agile e reattivo;
  • Attenti a: salvo precise patologie, come per esempio gravi lombalgie o artrosi, non ci sono controindicazioni. La schiena non corre pericoli, perché non si deve sollevare o spostare il corpo dell'avversario e anzi proprio alla postura corretta viene data una grande importanza.

 

Notizia letta: 1950 volte
inserita il: 19/11/2010