Logo dell'associazione Salta direttamente ai contenuti
Bonsai

La parola BONSAI significa: "piantato in un contenitore", è una parola dell'epoca Meiji, ma quest'arte giunse dalla Cina durante l'epoca Heian.
Arte giapponese di coltivare alberi in miniatura in piccoli contenitori. Lo scopo è quello di ottenere un albero di dimensioni minuscole che sia l'esatta riproduzione di un albero reale. Il termine bonsai indica non soltanto la tecnica impiegata ma anche gli alberi ottenuti con questo procedimento. La tecnica apparve dapprima in Cina, circa 1000 anni fa, e soltanto in un secondo tempo fu introdotta in Giappone (periodo Kamakura, 1185-1333), contemporaneamente all'entrata del buddhismo ch'ang (Zen in Giappone). I bonsai possono vivere centinaia di anni se ben curati, tanto che in Giappone si tramandano di generazione in generazione, non soltanto ammirati per l'età, ma onorati proprio perché simbolo degli antenati.

 

Notizia letta: 1544 volte
inserita il: 31/10/2006