Logo dell'associazione Salta direttamente ai contenuti
Tempura

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 gamberoni
  • 1 melanzana
  • 8 shiitake (funghi giapponesi)
  • 1 carota
  • 1 patata dolce
  • farina
  • olio per friggere
  • 500 cc d'acqua fredda
  • un rosso d'uovo
  • salsa per tempura
  • alghe
  • scaglie di tonno disidrato
  • mirin(sake dolce da cucina)
  • salsa di soia
  • rafano bianco grattugiato

preparazione per la cottura

Sgusciate i carapaci dei gamberoni lasciando però la coda, togliete le interiora. Deidratate le code lisciando con la schienale del coltello, togliete i tendini delle code. Fate 3 o 4 intagli sui ventri.
Tagliate la melanzana in 3 o 4 parti, dividetele 3 o 4 per il lungo. Fatele intagli sottili.
Togliete la punta indurita del gambo dei funghi.
Tagliate la carota in modo sottile.
Tagliate la patata dolce a fette di 1cm.

pastella per friggere

Fare "tokimizu" Mescolando un rosso d'uovo con 500 cc d'acqua fredda.
Mescolate 1 ramaiolo di farina con 50cc di tokimizu. Aggiungete la farina e il tokimizu secondo condizione. Non fatelo viscoso.

friggere

Avvolgete i gamberoni nella farina e poi nella pastella, friggeteli nell'olio a 200°.
Avvolgete le verdure nella pastella, friggetele nell'olio a 170°.
La tempura si mangia di solito dopo averla intinta nella salsa.

TENTSUYU (la salsa per tempura)

Fate il brodo con le alghe e con le scaglie di tonno disidratato. Mettete 4 ramaioli di brodo e 1 ramaiolo di mirin nella pentola, fate bollire e mettete 1 ramaiolo di salsa di soia, fate bollire di nuovo. (Preparate la salsa prima e raffreddatela.) Mettete il rafano bianco grattugiato immediatamente prima di mangiare.

 

Notizia letta: 1520 volte
inserita il: 02/11/2006