Logo dell'associazione Salta direttamente ai contenuti
Banzai

Ban = diecimila, Sai= anno

Grido usato come saluto, questa parola entra a far parte dell'uso comune nel periodo Meiji, quando nel parco Ueno di Tokyo apparve l'Imperatore Meiji e la folla per salutarlo urlò: BANZAI!

L'origine di questa parola è comunque molto più remoto (313-339): a causa dell'impoverimento del popolo l'Imperatore Nintoku sospese per alcuni giorni la riscossione delle tasse e proibì tassativamente qualsiasi lavoro di riparazione e abbellimento del proprio palazzo, per evitare spese a carico dell'erario.
Dopo che la situazione economica si normalizzò e la riscossione delle tasse riavviata, quando l'Imperatore di affaccio al balcone della sua residenza, la folla lo acclamò con il saluto: BANZAI!
In pratica un "Viva L'Imperatore", simile a quello che per gli inglesi ha tuttora la frase "God save the Queen" (Dio salvi la regina).

 

Notizia letta: 1362 volte
inserita il: 14/11/2006